Simone Baggia

Simone Baggia

About me

Mi chiamo Simone BAGGIA. Suono la chitarra da quando ho 16 anni, e non riesco ad immaginarmi una vita migliore di quella che mi sta dando la musica.

La chitarra è il mio strumento per tradurre le emozioni e “spiegarle” alle persone. Perché la musica è un linguaggio universale, che scavalca le barriere culturali e linguistiche.

Perché la musica è già il futuro e nel futuro, ci capiamo tutti.

Suono diverse chitarre (chitarra hawaiiana, chitarre resofoniche e charango) per avere una più vasta gamma di colori sonori, che possano stimolare la mia immaginazione: sonorità indiane, africane e hawaiiane vissute visceralmente, come nella più solida tradizione Blues.
Faccio largo uso di poliritmie, conosciute e imparate grazie al mio maestro Bob Brozman, che a sua volta le ha imparate dall’Africa: suonare con due porte ritmiche aperte allo stesso tempo. Questo approccio può aprire veramente le porte della percezione.

“Groove”e “improvvisazione” sono le parole che preferisco: se hai un buon “groove”, puoi suonare le note che vuoi, anche quelle sbagliate…e questo si chiama improvvisare.

La chitarra è la mia arma per resistere all’appiattimento musicale che ci circonda. Credo che tutta la cultura musicale occidentale abbia bisogno di una grossa scossa e di “contaminarsi” con altre culture.

La musica può aprire sempre nuove strade.

Brief description: Sono un musicista. Exotic slide guitar & hot fingerstyle

Albums

No items to display

Events

No results found.

Videos

No videos posted yet.

Sounds

Connect with SoundCloud to share.

Bookings

No Bookings.

View all

Collaborations

No Collaborations

Log in

Register