Coffee

Coffee

About me

Nato il 05/08/78 a San Marino, dopo 15 anni spesi nell’ organizzazione di eventi live decido ti tornare a suonare la chitarra acustica per la prima volta come SOLISTA a gennaio del 2016. Questa scelta si sta rivelando un vero e proprio successo personale e già’ dopo i primi 20 live posso godere di un buon coinvolgimento di pubblico anche non del settore che mi riconosce originalità e spontanietà. Propongo brani inediti presenti nel mio secondo disco ancora in fase di mastering “2 dischi due figli “. La scelta di creare un disco ed abbinarlo ad una nascita e’ legato al fatto di lasciare un mio ricordo immortale a Michele e Giulia immaginandoli in età adulta a rovistare nella soffitta e ritrovarsi un disco che hanno ascoltato nel grembo materno e che li rappresenta. Partecipo poi al GUITAR INTERNATIONAL RENDEZ-VOUS a Conegliano veneto ( una delle manifestazioni piu importanti in italia per quanto riguarda i chitarristi acustici ) che mi regala molte emozioni e nuovi incontri con bravissimi chitarristi ed ora ottimi amici con i quali ci scambiamo continuamente date consigli e un po di gossip… Partecipo alle selezioni di FOLKEST ( il festival piu grande in europa per quanto riguarda la musica popolare folk etnica e cantautorale ) aggiudicandomi il primo posto alle regionali ad Arezzo per poi Partecioarvi come artista l' 08 luglio a Spilimnergo dividendo il palco con gli Swingari . concerti 2016/17 -Vecchia creperia,piazza a verucchio,macerata feltria,baracas di morciano,castello degl agolanti e al nona di riccione, ADGPA Pieve di Soligo , circolo AURORA di arezzo, a san marino teatro di serravalle, rose'n pub ,strange pub, san marino rtv, treessanta, club house spazio onofri, nott'arte , Smiaf e geometrie sonore,Folkest a Spilimbergo, ho suonato assime ad Emanuele Grafitti ( miglior chitarista fingherpikyng italia 2016 ) swingari e da spalla ai Rhumore nero ( band sempre presente nelle classifiche di virgin raio ) Duo bucolico e Braschi, into the woods a carpegna, per camminate fotografiche ad Alpe della luna a Val di brucia ( toscana ) e all' oservatorio di mercatino, Parma Reggio ghitar fest a Parma. Cosa dicono di me: (Tratto da un intervista televisiva): Matteo Chiaruzzi in arte Coffee è un artigiano dello strumento autodidatta di razza prende dagli altri musicisti tutto ciò che è solo suo. Parla con le dita o meglio si esprime teneramente e a volte duramente con polpastrelli, palmi e unghie: sono le cifre di un lungo amore nato tra COFFEE e la sua CHITARRA. Non era mica cominciata così la storia... poi provando e riprovando (caparbiamente suonando) inizia il suo cammino con uno strumento dalle infinite risorse e possibilità: proverbialità. FINGERPICKING in FINGERSTYLE per forme ibride tra classico e pop-rock (ma con Matteo è difficile incasellare o classificare) per non parlare del jazz: pizzicato, ritmato, dissonante come le rime baciate o alternate le note sono assonanze sincopate; la chitarra colloquia con le dita e va alla testa... e al cuore. ( tratto dalla rivista Lineatrad ) Il chitarrista Matteo Chiaruzzi, in arte Coffee. Esibizione davvero convincente: riesce a produrre una quantità incredibile di suoni con il suo strumento, anche in maniera poco ortodossa se vogliamo, ma comunque assai efficace. Chiaramente di derivazione busker, nessuna produzione discografica all’attivo, ma per lui il pubblico nutre genuina ammirazione, e questo non va sottovalutato. Per la giuria non ci sono difficolta nell’ aggiudicargli la vittoria delle selezioni di Suonare folkest. ( tratto dal blogfoolk.com ) A seguire abbiamo apprezzato il talento di Coffee, chitarrista sanmarinese, dotato di un personalissimo approccio tecnico, il quale ha eseguito una serie di brani strumentali accompagnandosi con la sola sei corde, che hanno contribuito ad alzare non poco il livello qualitativo della serata. Progetti futuri: Vivere ogni esperienza legata alla mia passione “la chitarra” come stimolo per nuovi incontri e formazione personale, e far conoscere la mia musica in tutti i contesti perché, quando ho in braccio la mia chitarra riesco a trasmettere pensieri ed emozioni molto piu facilmente che con le parole…

Brief description: propongo uno spettacolo di chitarra acustica solista. ISTINTIVO SPONTANEO EMOZIONALE
Location
Some keywords

Albums

No items to display

Events

No results found.

Bookings

No Bookings.

View all

Collaborations

Log in

Register