Giardino Sonifero

Giardino Sonifero

Owner: mimema

Collaboration members: 1

Description:

Il giardino sonifero è un luogo pieno di suoni al cui interno, oltre a piante e alberi, vengono progettati percorsi sonori attraverso il sapiente utilizzo di materiali naturali come legno, pietra e lo sfruttamento del vento e dell’ acqua.
I suoni vengono prodotti sia dal passaggio dei visitatori su materiali riverberanti sia direttamente dalla forza della natura (acqua, vento etc). Al suo interno ci sono giochi e cartelli esplicativi per richiamare l’attenzione dei visitatori sui dispositivi sonori e per contribuire a stimolare momenti di raccoglimento del pubblico. Il giardino ospita attività culturali e sportive e prevede una zona di interazione collettiva realizzata attraverso la disposizione di un piccolo strumentario permanente con strumenti semplici costruiti con materiali naturali (marimba, bottiglie su cui soffiare, triccaballacca etc.). Nel giardino sonifero vi è anche un tempio del silenzio, un piccolo luogo dove, al suo interno, bisognerà rispettare il silenzio e stimolare la meditazione. Il giardino sonifero ha l’obiettivo di riqualificare uno spazio abbandonato donando ad esso una propria identità specifica che appartenga alla collettività promuovendo una cultura dell’ascolto in riferimento al tema dell’ ecologia acustica e di progettazione di spazi acusticamente equilibrati, nonchè luogo di aggregazione per l’intera comunità. I fruitori del giardino sonoro sono tutti i cittadini: giovani, anziani ma anche genitori che desiderano interagire con i propri figli e con il luogo in totale sicurezza ed armonia. Altri fruitori sono gli artigiani coinvolti nella realizzazione di oggetti sonori con materiali naturali. Sportivi ed artisti troveranno all’interno del giardino uno spazio dove poter realizzare manifestazioni sportive e culturali. Infine il giardino sonifero costituisce una proposta originale in grado di attirare turismo culturale. Il luogo scelto su cui creare il giardino sonifero è una piazza dislocata lontano da strade altamente trafficate che versa attualmente in uno stato di degrado, non utilizzo ed in fase di transizione denominata “Baden Powell” sita ad Alcamo.

Principali campi in cui opera il progetto:
Il giardino sonifero opera nel campo culturale specificatamente di tipo ambientale ed ecologico in quanto mira a valorizzare una cultura dell’ascolto in riferimento al tema dell’ecologia acustica come rapporto equilibrato tra l’ambiente e gli esseri che in esso vivono utilizzando materiali ecologici.
Il giardino sonifero opera nel campo sociale come luogo di aggregazione sociale tra categorie differenti di fruitori offrendo loro stimoli (piccoli orti urbani) e giochi sonori (percorsi sonori e strumentario) nonché offrendo uno spazio che accolga le proposte provenienti dalla comunità (genitori, promotori culturali, artigiani, anziani, coltivatori e sportivi).
Il giardino sonifero opera nel campo artistico con la promozione dell’artigianato locale coinvolgendo gli artigiani nella creazione di oggetti sonori costruiti con materiali ecologici partendo da modelli di giochi dell’antica tradizione popolare.

Link del progetto:

giardinosonifero.tumblr.com
facebook
culturability

Brief description: Il Giardino sonifero è un progetto di riqualificazione urbana, ecologia acustica, gioco e aggregazione sociale che si ispira agli insegnamenti di R. Murray Schafer.

This Collaboration has a closed membership.

Giardino Sonifero

Il Giardino sonifero è un progetto di riqualificazione urbana, ecologia acustica, gioco e aggregazione sociale che si ispira agli insegnamenti di R. Murray Schafer.